Strumenti personali
Tu sei qui: Home Guide Studiare negli USA Il Sistema Formativo negli USA
Azioni sul documento

Il Sistema Formativo negli USA

Nota: questa è la vista stampabile contenente tutte le pagine del manuale in una sola pagina. Se si preferisce c'è disponibile la versione suddivisa in più pagine.

La guida raccoglie documenti in italiano editi dal Servizio Informazioni della Commissione Fulbright e documenti in inglese editi da EducationUSA.

1. Tabella del Sistema Istruzione

US Education System

 

2. Programmi di Scambi Culturali per le Scuole Medie Superiori

Nell'ambito degli accordi culturali fra gli Stati Uniti e gli altri paesi vengono amministrati diversi programmi che offrono agli studenti stranieri delle scuole superiori la possibilità frequentare una high school americana per un intero anno scolastico o un periodo più breve (semestre/trimestre), convalidando al rientro nel proprio paese il periodo di studio. La partecipazione al programma è riservata a studenti di età compresa fra i 14 ed i 18 anni, con buon rendimento scolastico e buona conoscenza della lingua inglese.

La finalità di questi programmi è di incoraggiare una migliore integrazione e conoscenza reciproca tra giovani di diverse culture. Questa caratteristica di scambio culturale si riflette anche nel visto di entrata negli Stati Uniti, "J-1 Exchange Visitor Student Visa", rilasciato ai partecipanti ad un High School Exchange Program.

Per quanto riguarda l'Italia, l'accordo è sancito dal testo unico sulla scuola (D.L. 16/4/1994 art. 192 n.297) del Ministero della Pubblica Istruzione che consente la convalida dell'anno di studio svolto all'estero, previa delibera del Consiglio di Classe.

Il Consiglio dei docenti è tenuto (circolare n.181 del 17/3/97) ad acquisire direttamente dalla scuola straniera il certificato attestante gli studi compiuti, per poter poi effettuarne la valutazione ed eventualmente decidere di sottoporre lo studente a prove integrative per l'ammissione alla classe successiva. In vista di questa valutazione, tenendo conto della profonda differenza esistente tra i due sistemi scolastici, lo studente, per la riuscita del programma, dovrà mantenere i contatti con i professori in Italia tenendosi informato sul lavoro svolto in classe durante la sua assenza.

La realizzazione del programma è curata da organizzazioni statunitensi, controllate dal Council on Standards for International Educational Travel (CSIET - 212 South Henry Street, Alexandria - Virginia 22314. Tel. (703) 739.9050, fax (703) 739.9035 - website: www.csiet.org - email: mailbox@csiet.org. Il CSIET che ha il compito di valutare annualmente le organizzazioni che si occupano di programmi di scambio per i giovani, pubblica "The Advisory List of International Educational Travel and Exchange Programs").

Costi

Il costo del programma dipende dalla durata del soggiorno e dalla organizzazione che cura il programma di scambio.

In linea di massima, tuttavia, esso oscilla indicativamente tra i 6.500 - 8.000 Euro per anno, comprendendo in questa cifra i seguenti servizi:

  • spese di selezione e preparazione documentazione;
  • viaggio aereo;
  • vitto ed alloggio in famiglia;
  • iscrizione ad una scuola superiore pubblica;
  • libri di testo;
  • assistenza negli Stati Uniti da parte dei rappresentanti dell'organizzazione in loco;
  • copertura assicurativa;
  • breve corso di orientamento al momento dell'arrivo negli Stati Uniti.

Naturalmente se il programma prevede la possibilità di studiare in un collegio privato (boarding school) anziché presso una scuola pubblica i costi sono più elevati.

Un numero limitato di borse di studio, è messo a disposizione da alcune delle organizzazioni che curano gli exchange programs. Si tratta, tuttavia, di contributi parziali e destinati agli studenti particolarmente meritevoli. Nessuno dei concorsi amministrati dalla Commissione per gli Scambi Culturali fra l'Italia e gli Stati Uniti in base al Programma Fulbright, prevede borse di studio per studenti italiani delle scuole medie superiori.

Sede e sistemazione

Gli studenti vengono sistemati prevalentemente in piccoli centri, presso famiglie americane selezionate accuratamente dalle organizzazioni. Generalmente si tratta di famiglie interessate a conoscere altre culture, che offrono la propria disponibilità gratuitamente. Lo studente, che viene accolto come un membro della famiglia e prende parte a tutte le attività della casa ospitante, è seguito durante il soggiorno dal rappresentante locale dell'organizzazione.

In caso di gravi problemi tra studente e la host family, oltre a quelli iniziali di adattamento al nuovo ambiente e al diverso contesto culturale, lo studente potrà contattare il rappresentante locale dell'organizzazione per cercare insieme una soluzione.

Visto d'ingresso negli Stati Uniti

In base alla legislazione statunitense relativa agli scambi culturali, il visto di ingresso richiesto per un High School Exchange Program, è il "J-1 Exchange Visitor Student Visa", rilasciato a studenti, professori, ricercatori partecipanti ad un exchange program.

L'organizzazione che cura la realizzazione del programma invia allo studente, al momento dell'accettazione dell'offerta di ammissione, il Certificate of eligibility DS-2019 for exchange visitor status, documento che, oltre a fornire esatte indicazioni sulla sede del corso, la sua durata e livello, attesta la copertura finanziaria specificando l'entità della eventuale borsa di studio e dei fondi personali dello studente. Per ottenere il visto J-1 è necessario presentare ad un Consolato o Ambasciata degli Stati Uniti d'America il passaporto aggiornato ed il Certificate of eligibility DS-2019 for exchange visitor status. Informazioni su come presentare la domanda di visto sono reperibili nel seguente sito web: http://www.usembassy.it/cons/.

LINK UTILI

3. Breve Introduzione al Sistema Scolastico Statunitense

Negli Stati Uniti, l'amministrazione dell'istruzione scolastica è delegata ai singoli stati. Le linee programmatiche vengono decise dal Comitato Scolastico Statale (State Board of Education), i cui membri, eletti dai cittadini, nominano il Provveditore agli Studi (Superintendent of Schools. Le decisioni prese dallo State Board of Education vengono applicate localmente dal Comitato del Distretto Scolastico (Local School Board), responsabile in materia di politica scolastica e di programmi. L'istruzione è obbligatoria fino ai 16 anni ed è gratuita per tutti gli studenti residenti nel distretto scolastico.

Informazioni sul sistema d'istruzione pubblica sono disponibili al sito http://www.alleducationschools.com/faqs/statedepartment che permette l'accesso alle homepage dei departments of education di ogni stato.

L'ordinamento scolastico negli Stati Uniti prevede un corso di studio di 12 anni di istruzione, articolati in 4 possibili schemi:

  1. sei anni di scuola elementare, seguiti da tre anni di junior high school e tre anni di senior high school l (6-3-3); è lo schema più diffuso.
  2. cinque anni di scuola elementare, seguiti da tre anni di middle school e quattro anni di high school (5-3-4);
  3. sei anni di scuola elementare e sei anni di high school (6-6);
  4. otto anni di scuola elementare, seguiti da quattro di high school (8-4).

L'istruzione secondaria superiore

Gli obiettivi della high school americana sono di assicurare gli studenti una buona educazione e una formazione generale. In genere, le high schools americane offrono una preparazione di base in tutte le materie in modo che gli studenti siano preparati a proseguire gli studi all'università, se scegliono questa strada di higher education. Particolare rilievo viene dato ai college preparatory courses quali lingue straniere, scienze, matematica, inglese, discipline sociali, la musica e le belle arti.

Il programma di studio (curriculum) dello studente americano comprende corsi sia obbligatori che facoltativi. La Guidance Counselor, figura presente in ogni scuola pubblica e privata, indirizza gli studenti verso la scelta dei corsi più consona alle loro reali attitudini, capacità e aspirazioni, e serve come un punto di riferimento per qualsiasi questione, anche di ordine psicologico. La Guidance Counselor è anche responsabile per la preparazione degli studenti per l'iter di iscrizione e la scelta personalizzata di un'università adatta alle esigenze dello studente.

Generalmente, i corsi obbligatori sono di cultura generale (lingua e letteratura inglese, matematica, scienze, scienze sociali, educazione fisica). I corsi facoltativi permettono allo studente di approfondire i propri interessi (musica, arte, lingue straniere, informatica, falegnameria, cucina).

Il diploma di high school, rilasciato al termine del ciclo completo di 12 anni di studio, viene conseguito in base all'ottenimento di un certo numero di credits da parte dello studente. Il credit corrisponde ad un'ora di lezione al giorno per una settimana di cinque giorni e per la durata di 36 settimane. Il rendimento scolastico degli studenti viene valutato in base a compiti a casa, partecipazione alle discussioni in classe, tests, relazioni scritte, esame scritto a fine anno (raramente lo studente americano deve affrontare un esame o un'interrogazione orale durante l'anno).

Le scuole secondarie private

Numerose sono negli Stati Uniti le scuole secondarie private, istituite storicamente per offrire agli studenti servizi scolastici aggiuntivi rispetto all'istruzione pubblica come programmi specifici per l'ammissione ai corsi universitari, preparazione sportiva, ecc..

Le più note di queste prep-schools sono state istituite alla fine del XIX secolo e si trovano nelle regioni del nord-est degli Stat Uniti. Alcune tra le più conosciute sono la Phillips Academy, la Groton Academy, la Governor Dummer Academy nel Massachusetts, la William Penn Charter School in Pennsylvania, la Union School nel Connecticut, la Phillips Exeter Academy nel New Hampshire.

Le scuole private sono istituzioni indipendenti, finanziate dagli studenti e da numerosi lasciti e donazioni. La valutazione ed il controllo delle scuole private vengono esercitati dalla National Association of Independent Schools (NAIS75. Federal Street, 5th Floor, Boston MA 021106 - http://www.nais.org).


LINK UTILI

4. Corsi Universitari di Primo Livello - Undergraduate Study

Con il termine undergraduate study si identifica il corso di studi cui si accede dopo aver conseguito il diploma di istruzione secondaria dalla high school (in Italia può essere paragonata al Liceo).
Il programma undergraduate dura quattro anni e porta al conseguimento del Bachelors' Degree.
Nell'ambito dello studio undergraduate è possibile scegliere un indirizzo tecnico e professionale. In questo caso, dopo due anni, si consegue l'Associate degree.

Associate degree

Il titolo di Associate degree si consegue dopo due anni di studio a livello undergraduate presso un two-year college o Community, Technical, Junior College. Per gli studenti internazionali l’opzione community college puo’ essere molto conveniente grazie alla formula 2+2.  Questa consente agli studenti internazionali di frequentare i primi due anni del loro corso di laurea di primo livello  in un community college e poi di trasferirsi in un college di 4 anni per i restanti due che li separano dal conseguimento del cosiddetto Bachelor's degree . Il vantaggio di questa opzione “mista” e’ duplice:  in un community college  i requisiti di accesso all’universita’ sono meno rigidi e la  tuition  e’ considerevolmente piu’ bassa.

Bachelor's degree

Il titolo di Bachelor's degree si consegue dopo quattro anni di studio presso un four-year college. Il programma si articola in due anni di corsi di cultura generale (freshman e sophomore years) seguiti da due anni (junior e senior years) dedicati ad un'area di approfondimento (major).

Requisiti di base

  • titolo di diploma di scuola superiore;
  • conoscenza della lingua inglese attestata dal TOEFL Test of English as a Foreign Language (http://www.ets.org/toefl);
  • sostenimento di un ulteriore test:
    SAT Scholastic Assessment Test (http://www.collegeboard.org)
    ACT American College Test (http:www.act.org), richiesto solo per il Bachelor's degree);
  • disponibilità economica adeguata per coprire i costi di un anno accademico.

Come sono strutturati i programmi di studio undergraduate

L'anno accademico è di 9 mesi e generalmente inizia ad agosto/settembre. Esso è suddiviso in più terms (periodi di studio): due semester di 15/18 settimane o tre quarter di circa 10 settimane. Il completamento del programma può prevedere una sessione estiva, o summer session, di 4/8 settimane.
Il corso costituisce l'unità base del programma accademico. Ad ogni corso è attribuito un punteggio ore (credit hour value) basato sul numero di ore settimanali di lezione e/o laboratorio ed in relazione alla difficoltà del corso stesso. Il curriculum è l'insieme dei corsi obbligatori (core courses) e quelli programmati dallo studente (electives) per l'ottenimento del titolo (Associate o Bachelor's degree).
Il conferimento del titolo di Associate richiede complessivamente 60 credits, quello del titolo di Bachelor's 120 credits.
Il metodo di insegnamento generalmente si fonda sulle lezioni (lectures) che gli studenti hanno l'obbligo di frequentare, alternate al dibattito (lecture/discussion).

Qual'è il sistema di valutazione dello studente

I voti (grades) vengono calcolati su una scala percentuale e sono espressi in lettere dell'alfabeto:

  • A (100-91)=eccellente;
  • B (81-90)=buono;
  • C (71-80)=medio;
  • D (65-70)=inferiore alla media (ma sufficiente);
  • E o F=insufficiente.

Le lettere possono essere seguite da un "+" o un "-".
La media dei voti - Grade Point Average(GPA) - si calcola tenendo conto dei credits di ogni corso e della votazione espressa in numeri. La media dei voti si articola in una scala da 0 a 4.0.

Come selezionare l'università americana

  • Formulare, in base al campo di studio, un primo elenco di università (quattro, cinque istituzioni);
  • Verificare che le università prese in considerazione siano accreditate;
  • Valutare attentamente i personali obiettivi accademici e professionali;
  • Verificare la possibilità di aiuti finanziari.

Come iscriversi all'università

La richiesta di ammissione alle università americane deve essere avviata circa 18/12 mesi prima dell'inizio dell'anno accademico che si intende frequentare. La modalità organizzativa può essere la seguente:

  • Raccogliere informazioni generali sulle università che offrono i programmi di proprio interesse consultando pubblicazioni e siti internet;
  • Una volta selezionate alcune università, richiedere l'application form all'Office of Admissions delle università medesime;
  • Sostenere il test o i test (TOEFL; SAT o ACT) richiesti dall'università;
  • Una volta ricevute le application form e le informazioni richieste, procedere alla compilazione dei moduli;
  • Accettare l'offerta di ammissione.

    Per maggiori informazioni si suggerisce di consultare il documento in allegato a questa pagina Getting Started Choosing An Accredited Institution

Quanto può costare la frequenza di un corso undergraduate

Il costo delle universita’ americane e’ abbastanza alto ma se la ricerca di quale universita’ frequentare e’ stata fatta correttamente, lo si puo’ considerare un buon investimento.

Per quanto riguarda i costi annuali della formazione undergraduate, articolati per tipologia di istituzione, il rapporto Trends in College Pricing 2010  a cura di College Board  ci dice che:
•    in un Two- year Public Community College il costo medio per anno e’ di $ 2,713
•     in una Four-year Public Institution il costo medio per anno e’ di $ 19,595
•    in una Four-year Private Institution il costo medio per anno e’ di $ 27,293

Questa stima considera solo le tasse universitarie vere e proprie. Qualora si volesse fare una media comprensiva anche delle spese di vitto e alloggio(room and board) delle tasse per l'utilizzo delle strutture e dei servizi dell'università (fees), dell'assicurazione sanitaria, delle spese di trasporto, spese personali etc,
College Board suggerisce queste stime annuali:
•    Four-year Public Institution (out -of state students ) $ 28,130
•    Four-year Private Institution (residents) $ 36,993.

Per una tabella dettagliata vedi anche:
Trends in College Pricing 2010 - Undergraduate Budgets

Che tipo di aiuto finanziario offre l'università americana per programmi undergraduate

Le possibilità di aiuti finanziari per gli studenti stranieri undergraduate messe a disposizione dalle università americane sono limitate. In genere consistono in merit scholarship (borsa di studio per meriti accademici), sport scholarship (borsa di studio per meriti sportivi) o part-time jobs (opportunità di lavoro all'interno del campus).

Per maggiori informazioni consulta anche il documento Funding for US Study allegato alla pagina.

Il visto d'ingresso per motivi di studio

Queste le principali categorie:

  • F-1 Academic Student Visa
    certifica lo status di studente full-time ed identifica lo studente che finanzia a proprie spese il programma di studio negli Stati Uniti.
  • J-1 Exchange Visitor Visa
    identifica i programmi di studio, di ricerca o di insegnamento effettuati presso le università americane che hanno ottenuto la sponsorizzazione dello United States Department of State. Il visto J-1 certifica la natura di scambio culturale. Per approfondire le informazioni sul J-1 Exchange Visitor Visa si consiglia di visitare il seguente sito web: http://j1visa.state.gov/.

Nota Bene - Il requisito di base per l'ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti per motivi di studio è il Certificate of Eligibility documento ufficiale rilasciato dalle istituzioni americane (I-20 form per il visto F-1 e DS-2019 form per il visto J-1). Il documento comprova sia la natura e la durata del programma che la disponibilità economica e/o fonte di finanziamento, a copertura del costo complessivo del soggiorno di studio.

I Consolati degli Stati Uniti in Italia presso le sedi di Roma, Milano, Napoli sono gli uffici preposti al rilascio del visto di ingresso negli Stati Uniti. Per informazioni sul visto di ingresso negli Stati Uniti visitare il sito dell'Ambasciata USA in Italia - sezione Visti.


DOVE INFORMARSI
Pubblicazioni disponibili presso la Commissione e i suoi uffici periferici:

  • Peterson's Two Year Colleges;
  • Peterson's Four Year Colleges;
  • The College Board International Student Handbook of U.S. Colleges;
  • The College Board Index of Majors and Graduate Degrees.

In aggiunta, è altresì utile consultare periodicamente gli aggiornamenti messi a disposizione da EducationUSA, ente statunitense appartenente al Bureau of Educational and Cultural Affairs at the U.S. Department of State, attraverso il proprio sito Web o Facebook e direttamente consultabili anche attraverso la pagina Facebook della Commissione Fulbright.

Infine attraverso itunesU è ora possible scaricare sul computer o su un qualsiasi lettore MP3 centinaia di corsi universitari in formato audio e/o video, gratuitamente messi a disposizione da alcune università e colleges americani.

LINK UTILI

  • Ricerca delle università:
    • Education U.S.A.
      Guide to U.S. higher education and practical information for living in the United States.
    • The College Board
      Offers information for students, parents and educators regarding taking standardized tests, planning for college, finding a college, applying to college and paying for college.
    • The Common Application
      Home of the Common Application, the website also provides answers to commonly asked questions.
    • The Princeton Review
      Provides rankings, video college campus tours, interactive tools to help students choose a major and admissions expertise. To access information you must be a member, but creating a membership account is free.
    • The College Navigator
      A U.S. government site that allows future students to evaluate and compare institutions' prices, financial aid, enrollment fees and academic disciplines.
    • College data
      CollegeData is an Online College Advisory Service provided for students and parents.
    • College Ranking
      By U.S. News And World Report.
    • Open Culture
      Explores enlightened podcasts, videos and other web media. Get free university courses, foreign language lessons, audio books and more.
    • http://www.educationusa.info/edusa_connects/
      Webinars- seminari a  tema- a cura di EducationUSA che aiutano lo studente ad orientarsi verso lo US Higher Education System.
    • iTunes - Apple in Education
      Grazie ad iTunes  è ora possible scaricare sul computer o su un qualsiasi lettore MP3 centinaia di corsi universitari in formato audio e/o video, gratuitamente messi a disposizione da alcune università e colleges americani.
  • Ricerca di Financial aid:

 

5. Corsi di specializzazione post-laurea - Graduate Study

Con il termine graduate study si indicano i corsi di specializzazione post-laurea presso le graduate schools che portano al conseguimento dei titoli di Master’s degree e Ph.D. degree.

Lo studio in alcune discipline quali Giurisprudenza, Medicina, Odontoiatria, Farmacia, Medicina Veterinaria è offerto a livello graduate, ma essendo indirizzato alla certificazione professionale, porta al conseguimento del First Professional degree.

Master's degree

Il titolo di Master si consegue dopo uno/due anni di corsi di specializzazione in una determinata disciplina e talvolta l'esame finale comporta la discussione di una tesi. Il programma è quindi strutturato per consentire la specifica specializzazione nella materia anche a fini professionali.

I masters si distinguono prevalentemente in due categorie: i professional masters chiamati anche terminal masters perche’ non conducono verso un programma di dottorato ma terminano per cosi’ dire la formazione in un dato campo offrendo la massima specializzazione di tipo professionale (ad esempio: gli M.B.As Masters in Business Administration, gli M.P.As Masters in Public Administration e cosi’ via) e gli academic masters, masters dal curriculum piu’ ibrido che possono concludersi anche con la discussione di una tesi e con un prosegiumento degli studi verso un dottorato di ricerca.

Una tipologia di master ulteriore, tipica del sistema americano e relativamente nuova e’ quella dei Professional Science Masters (PSM) masters con un’impronta di business e management molto forte ma riservati a laureati in materie scientifiche e tecnologiche. Per maggiori info http://www.sciencemasters.com

 

Ph.D. degree

Il Doctoral degree o Doctor of Philosophy (Ph.D) degree è il massimo titolo accademico americano e si consegue dopo un periodo di studio e ricerca che può durare dai tre ai cinque anni, a seconda della tipologia dei corsi e degli obiettivi di carriera che si perseguono.

Requisiti di base

  • Titolo di laurea ( vecchio ordinamento) o laurea specialistica;
  • diploma corrispondente nel caso della musica e delle arti;
  • conoscenza della lingua inglese attestata dal TOEFL Test of English as a Foreign Language (http://www.toefl.org);
  • sostenimento di un ulteriore test:
    GRE Graduate Record Examinations (http://www.gre.org)
    GMAT Graduate Management Admission Test (http://www.gmat.org);
  • disponibilità economica adeguata per coprire i costi di un anno accademico.

"Policies" di ammissione alle università

Per quanto concerne le "policies" di ammissione le università americane operano in assoluta autonomia. Pertanto potrebbe verificarsi che in alcuni campi di studio venga presa in considerazione per l'accesso ad un corso graduate anche la sola laurea triennale del nuovo ordinamento.
Si fa presente tuttavia che l'ammissione alle università più selettive richiede sempre un livello di preparazione più elevato data l'estrema competitività tra gli "applicants".
I chiarimenti circa le "admission policy" delle diverse università dovranno essere richiesti dagli interessati direttamente alle istituzioni americane. Si suggerisce di indirizzare la richiesta al "dean" del dipartimento al quale si intende chiedere l'ammissione allegando il proprio curriculum, il certificato di laurea con l'elenco degli esami sostenuti e il risultato dei tests standardizzati (TOEFL, GRE, GMAT) eventualmente già sostenuti.

Come sono strutturati i programmi di studio graduate

L'anno accademico è di 9 mesi e generalmente inizia ad agosto/settembre. Esso è suddiviso in più terms (periodi di studio): due semester di 15/18 settimane o tre quarter di circa 10 settimane. Il completamento del programma può prevedere una sessione estiva, o summer session, di 4/8 settimane.
Il corso costituisce l'unità base del programma accademico. Ad ogni corso è attribuito un punteggio ore (credit hour value) basato sul numero di ore settimanali di lezione e/o laboratorio ed in relazione alla difficoltà del corso stesso. Il curriculum è l'insieme dei corsi obbligatori (core courses) e di quelli programmati dallo studente (electives) per l'ottenimento del titolo (Master's degree o Ph.D.).
Il conferimento del titolo di Master's richiede complessivamente 30/36 credits, quello del titolo di Ph.D. 90 credits.
Il metodo di insegnamento generalmente si fonda sulle lezioni (lectures) che gli studenti hanno l'obbligo di frequentare, alternate al dibattito (lecture/discussion).

Qual'è il sistema di valutazione dello studente

I voti (grades) vengono calcolati su una scala percentuale e sono espressi in lettere dell'alfabeto:

  • A (100-91)=eccellente;
  • B (81-90)=buono;
  • C (71-80)=medio;
  • D (65-70)=inferiore alla media (ma sufficiente);
  • E o F=insufficiente.

Le lettere possono essere seguite da un "+" o un "-".
La media dei voti - Grade Point Average (GPA) - si calcola tenendo conto dei credits di ogni corso e della votazione espressa in numeri. La media dei voti si articola in una scala da 0 a 4.0.

Come selezionare l'università americana

  • Formulare, in base al campo di studio, un primo elenco di università (quattro, cinque istituzioni);
  • verificare che le università prese in considerazione siano accreditate;
  • valutare attentamente i personali obiettivi accademici e professionali;
  • verificare la possibilità di aiuti finanziari.

Come iscriversi all'università

La richiesta di ammissione alle università americane deve essere avviata circa 18/12 mesi prima dell'inizio dell'anno accademico che si intende frequentare. La modalità organizzativa può essere la seguente:

  • assumere informazioni generali sulle università che offrono i programmi di proprio interesse consultando pubblicazioni e siti internet;
  • una volta selezionate alcune università, richiedere l'application form al Director of Graduate of Admissions delle università medesime;
  • sostenere il test o i test (TOEFL; GRE o GMAT) richiesti dall'università;
  • una volta ricevute le application form e le informazioni richieste, procedere alla compilazione dei moduli;
  • accettare l'offerta di ammissione.

Per maggiori informazioni si suggerisce di consultare i documenti in allegato a questa pagina Seven Pointers for Completing your Graduate School Application(s) e Seven Personal Questions to ask yourself about going to Graduate School.

Quanto può costare la frequenza di un corso graduate

Indicativamente il costo medio per la frequenza dei corsi di un anno accademico a livello graduate va da 20.000 a 35.000 dollari presso le istituzioni pubbliche e da 25.000 a 50.000 dollari presso le istituzioni private (fonte: The College Board International Student Handbook 2006).
Tale stima comprende la tassa di iscrizione (application fee), le tasse universitarie (tuition), le tasse per l'utilizzo delle strutture e dei servizi dell'università (fees), vitto ed alloggio (room and board), l'assicurazione sanitaria, spese di trasporto e spese personali.

Che tipo di aiuto finanziario offre l'università americana per programmi graduate

I finanziamenti agli studenti stranieri al loro primo anno di studio sono limitati e sono assegnati per meriti accademici. Si riscontra una maggiore possibilità per gli iscritti a un Ph.D. program che ad un Master's program.
L'aiuto finanziario offerto dalle università può consistere in scholarship/fellowship/grant (borsa di studio per meriti accademici), teaching assistantship (assistenza all'insegnamento) o research assistantship (assistenza alla ricerca).

Per maggiori informazioni si suggerisce di consultare il documento in allegato a questa pagina Financing Graduate Education in the USA.

Quali le possibilità di aiuti finanziari in Italia

  • Borse di studio Fulbright
    borse di studio per la frequenza di un programma di specializzazione post-laurea presso università negli Stati Uniti erogate dalla Commissione Fulbright. Le borse di studio sono offerte in tutte le discipline ad eccezione dei programmi in Organizzazione Aziendale (Business Administration) e/o programmi che mirino alla specializzazione in alcune tematiche tra Economia e Business sviluppate nell'ambito dei Dipartimenti di Business Administration. Le borse di studio non sono offerte per programmi di specializzazione clinica(internships o residencies) nell'ambito della Medicina e Chirurgia, della Odontoiatria e della Medicina Veterinaria.
    Informazioni sui concorsi Fulbright sono disponibili presso la Commissione e i suoi uffici periferici, in internet.
  • Fondo per Studenti Italiani (The Italian Student Loan Fund)
    finanziamenti ai laureati italiani che desiderino iniziare o proseguire studi per il conseguimento del Master o del Ph.D. presso università negli Stati Uniti (http:www.fondostudentiitaliani.it).

Il visto d'ingresso per motivi di studio

Queste le principali categorie:

  • F-1 Academic Student Visa
    certifica lo status di studente full-time ed identifica lo studente che finanzia a proprie spese il programma di studio negli Stati Uniti.
  • J-1 Exchange Visitor Visa
    identifica i programmi di studio, di ricerca o di insegnamento effettuati presso le università americane che hanno ottenuto la sponsorizzazione dello United States Department of State. Il visto J-1 certifica la natura di scambio culturale. Per approfondire le informazioni sul J-1 Exchange Visitor Visa si consiglia di visitare il seguente sito web: http://j1visa.state.gov/.

Nota Bene - Il requisito di base per l'ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti per motivi di studio è il Certificate of Eligibility documento ufficiale rilasciato dalle istituzioni americane (I-20 form per il visto F-1 e DS-2019 form per il visto J-1). Il documento comprova sia la natura e la durata del programma che la disponibilità economica e/o fonte di finanziamento, a copertura del costo complessivo del soggiorno di studio.

I Consolati degli Stati Uniti in Italia presso le sedi di Roma, Milano, Napoli sono gli uffici preposti al rilascio del visto di ingresso negli Stati Uniti. Per informazioni sul visto di ingresso negli Stati Uniti visitare il sito dell'Ambasciata USA in Italia - sezione Visti.


DOVE INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione e i suoi uffici periferici:

  • Peterson's Graduate and Professional Programs Books 1-6;
  • The College Board International Student Handbook of U.S. Colleges;
  • The College Board Index of Majors and Graduate Degrees.

In aggiunta, è altresì utile consultare periodicamente gli aggiornamenti messi a disposizione da EducationUSA, ente statunitense appartenente al Bureau of Educational and Cultural Affairs at the U.S. Department of State, attraverso il proprio sito Web o Facebook e direttamente consultabili anche attraverso la pagina Facebook della Commissione Fulbright.

Infine attraverso itunesU è ora possible scaricare sul computer o su un qualsiasi lettore MP3 centinaia di corsi universitari in formato audio e/o video, gratuitamente messi a disposizione da alcune università e colleges americani.

LINK UTILI

6. Programmi di Ricerca negli Stati Uniti

Cosa si intende per programma di ricerca

Il programma di ricerca assume una diversa tipologia a seconda del livello accademico degli interessati e del tipo di progetto proposto.

Due le principali tipologie:

  1. Ricerca bibliografica o accesso ai laboratori sperimentali
    Non comporta il pagamento delle tasse universitarie ma alcune università, accogliendo le domande degli interessati, potrebbero richiedere il pagamento delle spese per l'utilizzo dei laboratori e per alcuni servizi quali la fotocopiatrice, il computer, il fax, ecc..
  2. Progetto di ricerca mirato all'approfondimento di una specifica tematica
    Per il raggiungimento di tale obiettivo, la richiesta dovrà essere corredata di ogni dettaglio concernente la posizione accademica e l'argomento della ricerca.
    In tale ambito si può richiedere un aiuto finanziario alle università americane proponendosi per un incarico di insegnamento o assistenza di laboratorio all'interno del dipartimento prescelto.

Da tenere presente:

  • Le università americane ricevono numerose domande ed è consigliabile ricercare nell'ambito dell'università italiana un "contatto" con l'università statunitense.
  • È molto importante accludere alla richiesta la documentazione comprovante il sostegno personale economico che può derivare dallo stipendio, da una borsa di studio o da un conto corrente bancario. L'università americana è responsabile del rilascio del modulo DS-2019 per l'ottenimento del visto di ingresso J-1 (vedi alla voce "Il visto d'ingresso per motivi di studio") e deve garantire la disponibilità economica del ricercatore straniero.
    La chiarificazione di questo aspetto non pregiudica le richieste di aiuti economici da parte delle università americane che li destinano valutando esclusivamente i meriti accademici degli interessati.

Come accedere ad un programma di ricerca

Suggeriamo la seguente procedura:

  • Certificare la conoscenza della lingua inglese. Alcune università potrebbero richiedere un attestato della conoscenza della lingua inglese (TOEFL Test of English as a Foreign Language (http://www.toefl.org) e/o TSE Test of Spoken English (www.ets.org/).
  • Selezionare una o più università, nel caso in cui non si abbia già un contatto a livello personale o per il tramite dell'ateneo italiano di provenienza.
  • Indirizzare con congruo anticipo la richiesta al Chairman (Direttore) del Dipartimento prescelto specificando:
    • le qualifiche accademiche e la posizione universitaria o di studioso (curriculum vitae);
    • ove possibile, il nomitativo del professore quale "contatto" accademico tra le due istituzioni italiana e americana;
    • l'argomento della ricerca;
    • la data di inizio e la durata prevista per lo svolgimento della ricerca. A supporto della richiesta, allegare da 1 a 3 lettere di referenza da parte dei professori con i quali si stia lavorando o che abbiano seguito lo studente durante il corso di laurea;
    • accludere la certificazione economica dei fondi personali.

Tutti i documenti devono essere redatti in inglese: i certificati originali in italiano dovranno essere corredati della loro traduzione in inglese.

Quali le possibilità in Italia di aiuto finanziario per programmi di ricerca negli Stati Uniti

Borse di studio per soggiorni di ricerca presso università negli Stati Uniti erogate dalla Commissione Fulbright. Le borse di studio sono assegnate per soggiorni di ricerca di sei mesi direttamente concordati con le università americane.

Le informazioni sui concorsi Fulbright sono disponibili presso la Commissione, i suoi uffici periferici, gli Uffici Relazioni Internazionali delle università, in internet al sito http://www.fulbright.it.

Il visto d'ingresso per motivi di studio

  • J-1 Exchange Visitor Visa
    identifica i programmi di studio, di ricerca o di insegnamento effettuati presso le università americane che hanno ottenuto la sponsorizzazione dello United States Department of State. Il visto J-1 certifica la natura di scambio culturale.
    Per approfondire le informazioni sul J-1 Exchange Visitor Visa si consiglia di visitare il seguente sito web: http://j1visa.state.gov/.

Nota Bene - Il requisito di base per l'ottenimento del visto di ingresso J-1 è il Certificate of Eligibility DS-2019 documento ufficiale rilasciato dalle istituzioni americane. Il documento comprova sia la natura e la durata del programma che la disponibilità economica e/o fonte di finanziamento, a copertura del costo complessivo del soggiorno di ricerca.

I Consolati degli Stati Uniti in Italia presso le sedi di Roma, Milano, Napoli sono gli uffici preposti al rilascio del visto di ingresso negli Stati Uniti (http://www.usembassy.it/cons/).


DOVE INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione e i suoi uffici periferici:

  • Peterson's Graduate and Professional Programs Books 1-6;
  • Funding for United States study, IIE;
  • Scholarships and Grants for Study and Research in USA American Collegiate Service;
  • Peterson's Grants for Graduate and Postdoctoral study.


LINK UTILI

7. Master of Business Administration

Che cosa è un Master of Business Administration?

Il Master of Business Administration è e’ uno dei piu’ prestigiosi titoli di studio di taglio professionale negli Stati Uniti. Si consegue al termine di un di un corso di specializzazione post-laurea a livello graduate presso una Business School e offre una preparazione di carattere generale in gestione aziendale particolarmente adatta a coloro che vogliano rivestire posizioni lavorative di tipo manageriale. Quegli studenti che siano interessati invece ad ambiti professionali piu’ specifici, come ad esempio quello dei mercati finanziari, troveranno probabilmente piu’ congeniale  ai loro obiettivi di carriera il tipo di preparazione offerto da un Master of Science in Finance (MSF) piuttosto che quello di un programma volutamente ad ampio spettro come l’MBA.

La durata di un programma di MBA è generalmente di due anni accademici (18 mesi). Alcune università offrono programmi intensivi che permettono di conseguire il titolo in 12/15 mesi, come pure programmi part-time la cui durata puo’ variare tra i tre fino ai sette anni, a seconda dei crediti maturati per semestre. I joint programs,  vale a dire quelli che combinano l’MBA con un titolo di master in un ambito specifico dell’economia, possono richiedere tra i tre e i quattro anni per essere completati.

Quali altri titoli di specializzazione è possibile conseguire in questo campo di studio?

Alcune Business Schools offrono quindi anche programmi di Master per l'approfondimento di discipline specifiche nell'ambito dell'organizzazione aziendale (Accounting/Banking/Finance/Marketing/Hotel Management/Taxation/Health Care Management/ Tourism/International Business Management ecc.) e programmi per il conseguimento del Ph.D., Doctor of Philosophy in Business, il più alto titolo di ricerca nella disciplina.

Qual'è il curriculum di un MBA?

Il curriculum (piano di studio) di un MBA può comportare oltre alla frequenza di corsi di studio anche un tirocinio professionale (practical training) da svolgere durante l'estate al termine del primo anno di corso.

L'insieme dei corsi richiesti per l'ottenimento del titolo comprende:

  • Core courses, corsi fondamentali del primo anno in discipline di base quali business, accounting, finance, marketing, management, economics, information systems, statistics, quantitative techniques e organizational sciences ecc.;
  • Elective courses, corsi programmati dallo studente nel secondo anno per l'approfondimento di particolari argomenti.

La combinazione di core courses e di electives in una specifica materia è chiamata concentration e corrisponde all'indirizzo che lo studente intende approfondire nell'ambito dello MBA.

Come sono strutturati i corsi?

In linea di massima seminari e lezioni (lectures) di tipo tradizionale si alternano ai business cases cioè alla simulazione in classe di casi concreti di gestione aziendale. Gli studenti hanno  la possibilita’ di selezionare i programmi di MBAs anche sulla base delle impostazioni didattiche che sentono a loro piu’ congeniali. Alcune universita’, ad esempio, puntano molto nei loro curricula sulla discussione dei casi concreti fronteggiati da aziende reali - si tratta, ad esempio, delle universita’ di Harvard, Stanford, Wharton, Dartmouth, Virginia e Michigan. Altre universita’ preferiscono invece un metodo piu’ tradizionale che metta  al centro della didattica un approccio di tipo piu’ analitico e quantitativo o ,comunque, piu’ teorico. Le universita’ di questo orientamento sono in particolare quelle di Chicago, M.I.T., Carnegie-Mellon e Indiana. Altre Business Schools utilizzano invece un mix delle due suddette impostazioni didattiche.

Requisiti di base

  • Titolo di laurea del vecchio ordinamento o titolo di laurea magistrale conseguiti con il massimo dei voti. (Maggiori sono le possibilità di ammissione per i laureati in discipline economiche ed ingegneria piuttosto che in scienze sociali e discipline umanistiche).
  • Esperienza di lavoro di almeno due anni.
  • Conoscenza della lingua inglese attestata dal TOEFL Test of English as a Foreign Language (http://www.toefl.org).
  • Sostenimento del test GMAT Graduate Management Admission Test (http://www.mba.com).
  • Adeguata disponibilità economica per coprire i costi dell'intero programma.

"Policies" di ammissione alle università

Per quanto concerne le "policies" di ammissione le università americane operano in assoluta autonomia. Pertanto potrebbe verificarsi che in alcuni campi di studio venga presa in considerazione per l'accesso ad un corso graduate anche la sola laurea triennale del nuovo ordinamento.
Si fa presente tuttavia che l'ammissione alle università più selettive richiede sempre un livello di preparazione più elevato data l'estrema competitività tra gli "applicants".
I chiarimenti circa le "admission policies" delle diverse università dovranno essere richiesti dagli interessati direttamente alle istituzioni americane. Si suggerisce di indirizzare la richiesta al "dean" del dipartimento al quale si intende chiedere l'ammissione allegando il proprio curriculum, il certificato di laurea con l'elenco degli esami sostenuti e il risultato dei tests standardizzati (TOEFL, GRE, GMAT) eventualmente già sostenuti.

Quanto può costare un programma di MBA?

Il costo per la frequenza dei corsi di un anno accademico presso una Business School

è particolarmente elevato sia presso le università pubbliche che private e oscilla, mediamente, tra i 35.000 e i 55.000 dollari.

Tale stima comprende la tassa di iscrizione (application fee), le tasse universitarie (tuition), le tasse per l'utilizzo delle strutture e dei servizi dell'università (fees), vitto ed alloggio (room and board), l'assicurazione sanitaria, spese di trasporto e spese personali.

Quali sono le possibilità di aiuti finanziari presso le università negli Stati Uniti?

Nessuna delle forme di aiuto finanziario messa a disposizione dalle Business Schools per la frequenza di un corso di Master of Business Administration è accessibile agli studenti internazionali.

Quali sono le possibilità di aiuti finanziari in Italia?

Finanziamenti offerti dal Programma di Assistenza Finanziaria patrocinato dal Fondo per Studenti Italiani http://www.fondostudentiitaliani.it.

Nota Bene - Nessuna delle borse di studio amministrate dalla Commissione Fulbright è offerta per programmi di MBA.

Il visto d'ingresso per motivi di studio

Queste le principali categorie:

  • F-1 Academic Student Visa
    certifica lo status di studente full-time ed identifica lo studente che finanzia a proprie spese il programma di studio negli Stati Uniti.
  • J-1 Exchange Visitor Visa
    identifica i programmi di studio, di ricerca o di insegnamento effettuati presso le università americane che hanno ottenuto la sponsorizzazione dello United States Department of State. Il visto J-1 certifica la natura di scambio culturale. Per approfondire le informazioni sul J-1 Exchange Visitor Visa si consiglia di visitare il seguente sito web: http://j1visa.state.gov/.

Nota Bene - Il requisito di base per l'ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti per motivi di studio è il Certificate of Eligibility documento ufficiale rilasciato dalle istituzioni americane (I-20 form per il visto F-1 e DS-2019 form per il visto J-1). Il documento comprova sia la natura e la durata del programma che la disponibilità economica e/o fonte di finanziamento, a copertura del costo complessivo del soggiorno di studio.

I Consolati degli Stati Uniti in Italia presso le sedi di Roma, Milano, Napoli sono gli uffici preposti al rilascio del visto di ingresso negli Stati Uniti. Per informazioni sul visto di ingresso negli Stati Uniti visitare il sito dell' Ambasciata USA in Italia - sezione Visti.


DOVE INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione Fulbright e i suoi uffici periferici:

  • Peterson's Graduate and Professional Programs: Book 6 Business Education;
  • Peterson's MBA Programs;
  • US, Canadian and International Business Schools.


LINK UTILI

8. Lo studio della Giurisprudenza negli Stati Uniti

Programmi di specializzazione post-laurea (Advanced Legal Degrees)

Uno degli aspetti peculiari della formazione in  giurisprudenza negli States e’ che questa materia si studia solo a livello graduate. Per frequentare  un corso di legge negli States uno studente deve gia’essere in possesso di un titolo di laurea di primo livello.

 I diplomi di laurea in giurisprudenza piu’ comuni negli States sono il Juris Doctor (JD) degree e il Master’s degree in Law (LLM). Il JD e’ il diploma che prelude all’esercizio della professione legale negli Stati Uniti e per questo e’ focalizzato soprattutto sul diritto americano (n.b. Per esercitare la professione legale negli States bisogna prima passare il bar exam e comunque essere in possesso di un visto che autorizzi il lavoro negli States).L’ LLM e’ invece un tipo di diploma che viene generalmente conseguito da chi ha gia’ una formazione  legale e vuole specializzarsi in un ramo particolare del diritto come ad esempio International law, comparative law, taxation.

A livello di dottorato i due diplomi piu’ importanti sono quelli di Doctor of Jiuridical Science (JSD) e di Doctor of Comparative Law Studies (DCL) che preludono per lo piu’ ad una carriera accademica in senso stretto. Riprendere dal punto: presso alcune law schools sono offerti LLM specifici per etc…

Svariate università americane presso le law school conferiscono titoli di studio a livello graduate: Master of Laws (LLM) il più comune, il Master of Comparative Law (MCL), programma di specializzazione in Diritto Comparato. Solo alcune law school consentono di conseguire il massimo titolo di specializzazione in giurisprudenza, il Doctor of Juridical Science (SJD).

Perchè gli LLM sono la prima scelta degli studenti internazionali?

Gli  LLM permettono agli studenti internazionali di completare la formazione in diritto che hanno acquisito nel loro paese di origine  con una certificazione avanzata riconosciuta a livello internazionale.

Requisiti di base

  • Titolo di laurea in Giurisprudenza conseguito con il massimo dei voti;
  • Conoscenza della lingua inglese attestata dal certificato del TOEFL Test of English as a Foreign Language (http://www.toefl.org);
  • Disponibilità economica adeguata per coprire i costi dell'intero programma.

Come è strutturato un LLM?

Il programma dura in genere un anno accademico (9 mesi divisi in due semester). Il curriculum (piano di studio), che può essere molto flessibile, prevede la frequenza di alcuni core courses (corsi fondamentali) e di un numero maggiore di electives (corsi scelti dallo studente) e seminars per un totale di circa 24 credits.

Quanto può costare frequentare un Master of Laws (LLM)?

Il costo delle tasse universitarie (tuition) per un anno di studio presso una law school oscilla fra i 18.000 e i 28.000 dollari per le istituzioni pubbliche e fra i 25.000 e i 38.000 dollari per le private. A queste cifre vanno aggiunte le spese di vitto ed alloggio, assicurazione medica, libri, cancelleria, ecc. da calcolare mediamente in 1.800/2.200 dollari al mese.

Che tipo di aiuto finanziario offre l'università americana?

Gli aiuti finanziari offerti dalle law school agli studenti stranieri sono estremamente limitati e sono generalmente assegnati sulla base del merito, in forma di borse di studio parziali o prestiti.

Quali sono le possibilità di aiuto finanziario in Italia?

Abilitazione per l'esercizio della professione negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti, la preparazione all'esercizio della professione legale prevede un curriculum di studio triennale a livello graduate presso le Law School, con conseguimento finale del J.D. (Juris Doctor). Il titolo è considerato un First Professional Degree ed è il requisito fondamentale per sostenere l'esame di abilitazione alla professione, Bar Examination, amministrato dall'American Bar Association (http://www.abanet.org), organizzazione che rappresenta a livello nazionale la categoria professionale, nonché ente responsabile dell'accreditation delle law school.
Nota Bene - I requisiti per l'abilitazione alla professione vengono stabiliti dall'autorità competente di ogni singolo stato (State Bar Association) e l'abilitazione è valida solo nello stato in cui è stata conseguita( per maggiori informazioni consulta il sito web: http://www.ncbex.org/ ).

Requisiti di base

  • Completamento di 4 anni di studio universitario a livello undergraduate con la votazione massima negli esami previsti;
  • Superamento del test LSAT (Law School Admission Test).

Che cos'è LSAT?

È un test standardizzato che lo studente sostiene solitamente l'ultimo anno di corso undergraduate. È richiesto dalla maggior parte delle law school poiché permette di valutare le capacità di analisi e ragionamento. Il test è amministrato da Law School Admission Council (LSAC, http://www.lsac.org).

Può un cittadino italiano accedere ad un programma graduate per il conseguimento del J.D.?

Il cittadino italiano che desideri conseguire il J.D. deve attenersi al percorso seguito dai cittadini statunitensi. Se già laureato in Italia, dovrà sottoporre il proprio titolo all'Office of Admissions delle law school unitamente al certificato del TOEFL e, se richiesto, dell'esame LSAT.

Può un cittadino italiano abilitato all'esercizio della professione nel proprio paese esercitare anche negli Stati Uniti?

Il sistema legale statunitense si basa sul principio del common law (diritto comune). Un cittadino italiano abilitato alla professione legale in Italia non è autorizzato ad esercitare negli Stati Uniti, in quanto il titolo di laurea e l'abilitazione non vengono riconosciuti. Allo stesso modo, il titolo J.D. e l'abilitazione statunitense non sono riconosciuti in Italia al fine dell'esercizio della professione.

Il visto d'ingresso per motivi di studio

Queste le principali categorie:

  • F-1 Academic Student Visa
    certifica lo status di studente full-time ed identifica lo studente che finanzia a proprie spese il programma di studio negli Stati Uniti.
  • J-1 Exchange Visitor Visa
    identifica i programmi di studio, di ricerca o di insegnamento effettuati presso le università americane che hanno ottenuto la sponsorizzazione dello United States Dipartment of State. Il visto J-1 certifica la natura di scambio culturale. Per approfondire le informazioni sul J-1 Exchange Visitor Visa si consiglia di visitare il seguente sito web: http://j1visa.state.gov/.

Nota Bene - Il requisito di base per l'ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti per motivi di studio è il Certificate of Eligibility documento ufficiale rilasciato dalle istituzioni americane (I-20 form per il visto F-1 e DS-2019 form per il visto J-1). Il documento comprova sia la natura e la durata del programma che la disponibilità economica e/o fonte di finanziamento, a copertura del costo complessivo del soggiorno di studio.

I Consolati degli Stati Uniti in Italia presso le sedi di Roma, Milano, Napoli sono gli uffici preposti al rilascio del visto di ingresso negli Stati Uniti (http://italian.italy.usembassy.gov/visti.html).


DOVE INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione, i suoi uffici periferici e gli Sportelli Informativi Fulbright:

  • Peterson's Graduate Programs in Business, Education, Health, Information Studies, Law & Social Work - Book 6;
  • The Official Guide to US Law Schools;
  • Peterson's Law Schools.


LINK UTILI

9. La specializzazione post-laurea in Medicina negli Stati Uniti

I programmi di specializzazione in Medicina negli Stati Uniti, offerti dalle medical schools e/o ospedali ad esse affiliati, sono definiti residency training programs e portano al conseguimento di un Advanced Professional Degree.

Un residency training program consiste in un tirocinio clinico ospedaliero abbinato a corsi di studio. La durata del programma dipende dal tipo di specializzazione e dalla università e/o ospedale. Ai partecipanti viene attribuito uno stipendio ed alcune agevolazioni nell'ambito universitario (benefits).

Requisiti di base

  • Laurea in Medicina e Chirurgia
  • ECFMG Certification rilasciata dall'Educational Commission for Foreign Medical Graduates (ECFMG, http://www.ecfmg.org), l'ente americano responsabile per la convalida dei titoli di studio in Medicina e Chirurgia conseguiti all'estero.

Procedura per ottenere l'ECFMG Certification

Superamento dello Step I, dello Step II CK (Clinical Knowledge Component) e dello Step II CS (Clinical Skills Examination) dell'esame di abilitazione USMLE (United States Medical Licensing Examination, http://www.usmle.org).

Che cosa è lo United States Medical Licensing Examination

È l'esame d'abilitazione alla professione medica negli Stati Uniti e si compone di tre steps. Lo StepI certifica la preparazione nelle discipline di base, lo Step II CK(Clinical Knowledge Component) la preparazione nelle discipline cliniche, lo Step II CS (Clinical Skills Examination) valuta le capacità del medico di comunicare con il paziente e di sottoporlo ad un esame clinico al fine di redigerne la cartella clinica mentre lo Step III concerne l'abilitazione professionale.

Come viene amministrato il test

Gli steps I e II CK sono amministrati in versione computerizzata da PROMETRIC su concessione dell'organizzazione ECFMG.
Lo Step II CS è amministrato direttamente da ECFMG esclusivamente negli Stati Uniti.
Lo Step III viene amministrato direttamente dalle autorità competenti in materia di abilitazione nei singoli stati americani e può essere sostenuto solo negli Stati Uniti dopo il superamento dei primi due steps.

Nota Bene - Le informazioni sulle modalità d'iscrizione, le date e sedi d'esame e sulla preparazione ai test sono ai siti http://www.usmle.org e http://www.ecfmg.org.

Come prepararsi al test

Il National Board of Medical Examiners (NBME) offre all'interno del proprio sito http://www.nbme.org/sas un servizio di autovalutazione a pagamento (CCSSA Comprehensive Clinical Science Self-Assessment) in merito alla preparazione per gli USMLE steps I e II CK.

Come richiedere l'ammissione al residency training program

La procedura deve essere avviata circa 12 mesi prima dell'inizio dei programmi (in genere a luglio di ogni anno), dopo aver conseguito l'ECFMG Certification.

Si suggerisce la seguente modalità organizzativa:

  1. Assumere informazioni sui programmi offerti dagli ospedali (http://www.ama-assn.org).
  2. Iscriversi, entro i termini previsti, al National Resident Matching Program (NRMP http://www.aamc.org/nrmp) o all'Electronic Residency Application Service (ERAS http://www.ecfmg.org/eras/faq.html ). Entrambe le organizzazioni sono responsabili del collocamento dei medici che ne hanno fatto richiesta, presso gli ospedali, valutandone la disponibilità d'accoglimento.
  3. Preventivare la disponibilità a recarsi negli Stati Uniti per un'eventuale intervista su richiesta degli ospedali contattati.
  4. Ottenuta l'ammissione ad un residency training program, procurarsi la lettera di nullaosta dal Ministero della Sanità e richiedere all'ECFMG il Form DS - 2019, Certificate of Eligibility, il modulo necessario per il rilascio del visto d'ingresso negli Stati Uniti nella categoria J-1 Exchange Visitor Visa.

Nota Bene - Il visto J-1 impone al medico straniero che abbia completato la specializzazione negli Stati Uniti di rientrare nel proprio paese (http://www.usembassy.it/cons/).

 

Informazioni Generali sullo studio della medicina negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti lo studio della Medicina in senso stretto comincia a livello graduate con la frequenza di una Medical School. Completata la high school,  gli studenti che vogliono diventare medici si iscrivono  a programmi chiamati “pre-medical” ; questi sono offerti da oltre 500 colleges e universita’. Alla fine dei quattro anni, una volta conseguito il bachelor degree, gli studenti possono finalmente iscriversi ad una medical school. Mentre le universita’ che offrono corsi di premedical education (per il primo ciclo di 4 anni)  sono circa 500, le medical schools vere e proprie (secondo ciclo di 4 anni) sono solo 124. Per questo motivo la competizione per frequentare una medical school e’ molto forte, e si stima che  gia’ tra i soli applicants americani  in media  almeno uno su due non entri.

(Per approfondimenti su questo aspetto si consiglia la lettura di questo articolo http://www.naahp.org/Default.aspx?tabid=2559)

Al termine della frequenza della Medical School si consegue il M.D. (Doctor of Medicine). Il titolo è considerato un First Professional Degree.

Requisiti di base per l'accesso ad una Medical School

  • completamento di 4 anni di studio universitario Pre-med a livello undergraduate con la votazione massima negli esami previsti;
  • superamento del test MCAT (Medical College Admission Test)

Che cosa è il Medical College Admission Test?

Il MCAT è un test che lo studente sostiene solitamente l'ultimo anno del corso undergraduate per valutarne la conoscenza scientifica e la preparazione generale, nonché le sue capacità di analisi e ragionamento. Il test è amministrato dalla Association of American Medical Colleges (AAMC http://www.aamc.org).

Può un cittadino italiano accedere ad un programma graduate presso una Medical School?

Il cittadino italiano che desideri conseguire il titolo M.D. dovrà attenersi al percorso seguito dagli studenti statunitensi. Se già iscritto alla Facoltà di Medicina e Chirurgia in Italia, dovrà sottoporre all'Office of Admissions delle Medical Schools il proprio curriculum e il certificato degli esami sostenuti, unitamente ai certificati del TOEFL e del MCAT. E’ comunque consigliabile, in vista dell'ammissione, che gli studenti internazionali determinati ad entrare in una medical school americana, facciano anche il percorso undergraduate (pre-medical education) negli States.

 

Abilitazione per l'esercizio della professione

I requisiti per l'abilitazione alla professione medica vengono decisi dall'autorità competente di ogni singolo Stato (State Board of Medical Examiners http://www.fsmb.org). L'abilitazione alla professione è valida esclusivamente nell'ambito dello Stato in cui è stata conseguita.

Nota Bene - Non esiste alcun accordo di reciprocità fra Italia e Stati Uniti riguardante l'abilitazione all'esercizio della professione.

 

Requisiti di base

  • Titolo di M.D.
  • Superamento dei 3 steps dell'esame di abilitazione USMLE
  • Completamento di un residency training program


DOVE INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione e i suoi uffici periferici:

  • Graduate Medical Education Directory, Ama;
  • Peterson's U.S. and Canadian Medical Schools;
  • Petersons Graduate Programs in Business, Education, Health, Information Studies, Law & Social Work - Book 6;
  • Barron's Guide to Medical and Dental Schools


LINK UTILI

10. La specializzazione post-laurea in Odontoiatria negli Stati Uniti

I programmi di specializzazione in Odontoiatria negli Stati Uniti vengono classificati in graduate e post-graduate.
I programmi graduate, offerti esclusivamente presso le dental schools delle università, portano al conseguimento dei titoli Master of Science (MS), Master of Science in Dentistry (MSD) e Doctor of Philosophy (Ph.D.). Sono particolarmente indicati per i dentisti che hanno come obiettivo professionale l'insegnamento o la ricerca.
I programmi post-graduate si svolgono invece presso gli ospedali o presso le dental schools (e cliniche universitarie affiliate) e portano al conseguimento di un certificate. Si suddividono in Advanced Programs in General Dentistry e Advanced Programs in Dental Specialties.

Advanced Programs in General Dentistry

Programmi della durata media di un anno. Si svolgono presso gli ospedali (General Practice Residencies) o presso le dental schools e le cliniche ad esse affiliate (General Dentistry Programs).

Advanced Programs in Dental Specialties

Programmi offerti presso ospedali e università in una delle otto specialità riconosciute negli Stati Uniti: dental public health, endodontics, oral pathology, oral and maxillofacial surgery, orthodontics, pediatric dentistry, periodontics and prosthodontics. Hanno una durata media di due anni, ad eccezione di oral and maxillofacial surgery (quattro anni) e oral pathology (tre anni).

Requisiti di base

  • Laurea in Odontoiatria.
  • Conoscenza della lingua inglese attestata dal certificato del TOEFL - Test of English as a Foreign Language (http://www.toefl.org);
  • Disponibilità economica adeguata per coprire i costi dell'intero programma.
    Nota Bene - Sebbene la maggior parte dei programmi offerti presso ospedali e cliniche universitarie preveda l'assegnazione di uno stipendio che oscilla orientativamente fra i 10.000 e i 45.000 dollari l'anno, agli studenti internazionali ammessi viene richiesto il pagamento delle tasse universitarie (tuition) e delle spese di mantenimento (living expenses).
  • Superamento del National Board Dental Examinations Part I
    Nota Bene - I criteri d'ammissione sono altamente competitivi e il numero di dentisti laureati all'estero che riescono ad accedervi è limitato.

Che cosa è il National Board Dental Examinations (NBDE)

È l'esame d'abilitazione alla professione negli Stati Uniti e si compone di due parts.

  • PartI certifica la preparazione nelle discipline di base;
  • Part II certifica la preparazione nelle discipline cliniche.

Le due parts sono amministrate da The Joint Commission on National Dental Examinations, una sezione dell'American Dental Association(ADA http://www.ada.org).

Come richiedere l'ammissione ad un advanced dental program

La procedura deve essere avviata almeno 12 mesi prima dell'inizio dei programmi (in genere a luglio o a settembre di ogni anno).

Si suggerisce la seguente modalità organizzativa:

  • Assumere informazioni sui programmi e sui requisiti d'ammissione (http://www.ada.org/education.aspx) e contattare direttamente gli ospedali e le dental schools. Richiedere, in questa fase, i moduli d'iscrizione (application forms).
  • Sostenere il TOEFL e il NBDE Part I.
  • Una volta selezionati i programmi, compilare le application forms, allegare i documenti richiesti, e farle pervenire alle istituzioni prescelte nei tempi prescritti (application deadline).
  • Ottenuta l'ammissione ad un programma, attendere che l'istituto mandi il Certificate of Eligibility, il modulo necessario per il rilascio del visto d'ingresso negli Stati Uniti.

Informazioni Generali sullo studio dell'Odontoiatria negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti lo studio dell'Odontoiatria prevede un curriculum di studio quadriennale a livello graduate presso le Dental School, con conseguimento finale del D.D.S. (Doctor of Dental Surgery) o del D.M.D (Doctor of Dental Medicine). I titoli, che sono equivalenti, sono considerati dei First Professional Degree.

Requisiti di base

  • Completamento di 4 anni di studio universitario a livello undergraduate;
  • superamento del test DAT (Dental Admission Test).

Che cosa è il Dental Admission Test?

Il DAT è un test che lo studente sostiene solitamente l'ultimo anno del corso undergraduate per valutarne la conoscenza scientifica e la preparazione generale, nonché le sue capacità di analisi e ragionamento. Il test è amministrato dalla American Dental Association (ADA http://www.ada.org).

Può un cittadino italiano accedere ad un programma graduate presso una Dental School?

Il cittadino italiano che desideri conseguire i titoli D.D.S. o D.M.D. deve attenersi al percorso seguito dagli studenti statunitensi. Se già laureato in Odontoiatria nel proprio paese, dovrà sottoporre all'Office of Admissions delle dental schools il proprio curriculum e il certificato di laurea, unitamente ai certificati del TOEFL e del NBDE Part I.
Le dental schools che accettano la candidatura di dentisti stranieri (http://www.ada.org/447.aspx ) generalmente concedono l'advanced standing, ovvero l'ammissione al secondo o terzo anno del programma.
Si fa presente che l'ammissione ai programmi è basata su criteri altamente competitivi e che gli studenti stranieri hanno comunque probabilità limitate di essere accettati.
Nota Bene - Alcune università propongono dei programmi della durata media di due anni, studiati appositamente per i dentisti stranieri, al termine dei quali si consegue il D.M.D. o il D.D.S.

Abilitazione per l'esercizio della professione

I requisiti per l'abilitazione alla professione odontoiatrica vengono stabiliti dall'autorità competente di ogni singolo stato: State Board of Dental Examiners. L'abilitazione alla professione è valida esclusivamente nell'ambito dello stato in cui è stata conseguita.
Nota Bene - Non esiste alcun accordo di reciprocità fra Italia e Stati Uniti circa l'abilitazione all'esercizio della professione.

Requisiti di base

  • Titolo di D.D.S. o D.M.D.;
  • superamento delle 2 parts dell'esame di abilitazione NBDE;
  • superamento di un esame clinico amministrato dagli State Board of Dental Examiners.

Informazioni più dettagliate sull'abilitazione sono disponibili nel sito http://www.ada.org/489.aspx.


DOVE INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione e i suoi uffici periferici:

  • Peterson's Graduate Programs in Business, Education, Health, Information Studies, Law & Social Work - Book 6;
  • Barron's Guide to Medical and Dental Schools.


LINK UTILI

11. Corsi di specializzazione in Discipline Infermieristiche negli Stati Uniti

Lo studio delle scienze infermieristiche si svolge negli Stati Uniti al termine della scuola superiore e si articola su diversi livelli.

  • Vocational Schools, istituti tecnico professionali riconosciuti dallo stato, o Community Colleges accreditati che offrono practical nursing programs corsi la cui durata varia da un anno a un anno e mezzo di studio. Al termine il superamento di un esame di Stato abilita ad esercitare come Licensed Practical Nurse.
  • Two year colleges, università, che offrono corsi di studio biennali di livello undergraduate al termine dei quali si consegue il titolo Associate of Applied Science (A.A.S.). Il titolo permette di sostenere l'esame di stato NCLEX–RN (vedi sotto) per l'abilitazione come Registered Nurse.
  • Four year colleges, università, che offrono corsi di studio quadriennali di livello undergraduate al termine dei quali si consegue il titolo Bachelor Degree (B.S.N. o B.S.). Il titolo permette di sostenere l'esame di stato NCLEX–RN (vedi sotto) per l'abilitazione come Registered Nurse. Il Bachelor è titolo preferenziale per posti di lavoro amministrativi o avanzati.
  • Graduate Schools, università, che offrono corsi di studio di livello graduate. Requisito di ammissione il titolo di Bachelor e l'abilitazione come Registered Nurse. I titoli che è possibile conseguire a tale livello possono essere di due tipi: Master o Ph.D. Il titolo Master's Degree (M.N., M.S.N., M.S.) comporta un programma di specializzazione di minimo un anno di studi finalizzato a carriere di clinical practice, insegnamento, ricerca, amministrazione e consulenza. Il titolo Doctoral Degree (N.D., D.N.S., D.N.Sc., Ph.D) successivo al conseguimento del Master's comporta un programma di durata variabile finalizzato alla carriera accademica, amministrativa, di ricerca e di consulenza.

Può un cittadino italiano accedere ad un programma di studio negli Stati Uniti?

Il cittadino italiano che desideri studiare negli Stati Uniti le discipline infermieristiche deve attenersi al percorso seguito dai cittadini statunitensi. Se già diplomato in Italia, dovrà sottoporre il proprio titolo all'Office of Admissions delle università unitamente al certificato del TOEFL - Test of English as a Foreign Language (http://www.toefl.org) e degli altri esami standardizzati (SAT, GRE. etc.) richiesti.
Nota Bene - Aver conseguito un titolo di studio americano e/o superati i tests di abilitazione professionale, non consentono al cittadino italiano di lavorare negli Stati Uniti. Lo svolgimento dell'attività lavorativa è infatti vincolato all'ottenimento della residenza e/o della cittadinanza statunitensi.

Abilitazione per l’esercizio della professione negli Stati Uniti

Negli Stati Uniti i requisiti per esercitare la professione di infermiere ai vari livelli sono determinati dallo State Board of Nursing di ogni Stato. Per informazioni sui requisiti previsti dagli State Boards dei diversi stati è possibile consultare il sito http://www.ncsbn.org.
In genere per poter esercitare al livello di Registered Nurse il requisito richiesto dalla maggior parte degli stati è il superamento del NCLEX-RN (https://www.ncsbn.org/nclex.htm).

Che cos'è NCLEX-RN?

È l'esame d'abilitazione alla professione di Registered Nurse negli Stati Uniti ed è amministrato dal National Council of State Boards of Nursing. Il NCLEX-RN può essere sostenuto esclusivamente negli Stati Uniti dopo aver ottenuto l'autorizzazione dello Stato in cui si desidera esercitare la professione. Il test si sostiene in versione computerizzata ed è amministrato tutto l'anno dietro prenotazione. Per un elenco delle sedi dei Test Centers consultare la pagina: https://www.ncsbn.org/PPC_International_Domestic_8_06.pdf.
In generale, gli State Boards richiedono ai candidati stranieri di ottenere il certificato CGFNS (vedi sotto) prima di rilasciare l'autorizzazione a sostenere il NCLEX-RN.
Per maggiori informazioni sugli State Boards, sul test NCLEX-RN, le procedure di iscrizione ed il materiale di preparazione rivolgersi a:
National Council of State Boards of Nursing
111 E. Wacker Dr., Suite 2900, Chicago, IL 60611
Internet: http://www.ncsbn.org.

Che cos'è il CGFNS (Council on Graduates of Foreign Nursing Schools) Certification Program?

Il CGFNS Certification Program è la certificazione richiesta a tutti coloro che si sono diplomati in Discipline Infermieristiche all'estero e desiderano esercitare la professione negli Stati Uniti. Si tratta della procedura preliminare richiesta da molti State Board of Nursing per ottenere l'autorizzazione a sostenere il NCLEX-RN, l'esame di abilitazione.

Il CGFNS Certificate si compone di tre parti:

  1. preliminare valutazione delle credenziali,
  2. superamento di un test di conoscenze generali infermieristiche,
  3. superamento del test di conoscenza della lingua inglese TOEFL - Test of English as A Foreign Language (http://www.toefl.org.

Il test di conoscenze infermieristiche è amministrato dalla Commission on Graduates of Foreign Nursing Schools sotto forma di quiz. Il TOEFL è amministrato dallo ETS (Educational Testing Service).

Tutte le informazioni sul test CGFNS, la procedura di iscrizione ed il materiale di preparazione sono reperibili nel sito http://www.cgfns.org.

Il bollettino informativo completo dei moduli di iscrizione può essere scaricato dal sito internet della:
Commission on Graduates of Foreign Nursing Schools
360 Market Street - Suite 400
Philadelphia, PA 19104-2651
Tel. (215) 349-8767
http://www.cgfns.org.

Tutte le informazioni sul TOEFL, la procedura di iscrizione ed il materiale di preparazione sono reperibili nel sito http://www.toefl.org.
Informazioni circa la amministrazione del TOEFL in Italia sono disponibili presso la Commissione Fulbright e ai suoi uffici periferici.

Può un cittadino italiano abilitato all'esercizio della professione in Italia esercitare anche negli Stati Uniti?

Un cittadino italiano abilitato alla professione di infermiere in Italia non è autorizzato ad esercitare negli Stati Uniti, in quanto non esistono accordi reciproci fra l'Italia e gli Stati Uniti per il riconoscimento di titoli di studio o professionali. Il cittadino italiano dovrà pertanto attenersi al percorso indicato sopra.


COME INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione Fulbright e i suoi uffici periferici:

  • Peterson's Nursing Programs;
  • Peterson's Vocational and Technical Schools;
  • Peterson's 2 Year Colleges;
  • Peterson's 4 Year Colleges;
  • Peterson's Graduate Programs in Business, Education, Health, Information Studies, Law & Social Work - Book 6.


LINK UTILI

12. Corsi universitari estivi presso le università americane (Summer Session)

Con il termine summer session si intende l'insieme dei corsi offerti durante l'estate dalle università americane nelle varie discipline. I corsi si svolgono nel periodo compreso tra metà giugno e metà agosto e si articolano in genere in due sessioni di 4 settimane.
Nota Bene - La frequenza di una summer session non garantisce in nessun modo l'ammissione al regolare anno accademico.

Chi vi può accedere

  • Laureati,
  • studenti universitari,
  • studenti della scuola media superiore (solo presso alcune istituzioni).

Requisiti di base

  • Adeguata preparazione accademica o scolastica e buona conoscenza della lingua inglese. Alcune istituzioni richiedono il superamento del TOEFL (Test of English as a Foreign Language, http://www.toefl.org).
  • Disponibilità economica adeguata per coprire i costi della sessione estiva.

Quanto può costare frequentare una summer session

Il costo di una summer session varia da università a università ed è determinato da alcuni fattori quali affiliazione pubblica o privata, numero e tipo di corsi a cui ci si iscrive, sistemazione prescelta (all'interno dell'università (on-campus), in famiglia (homestay), residence, ecc.) e località, tenendo presente che il costo della vita è particolarmente elevato nelle grandi città e sulle coste. Indicativamente, il costo medio di una sessione estiva di otto settimane con iscrizione a due corsi oscilla tra i 3.500 e i 4.500 dollari.
Nota Bene - Non esistono possibilità di borse di studio per la frequenza di una summer session.

Come iscriversi ad una summer session

L'iscrizione ad una summer session deve essere avviata con molto anticipo. Si suggerisce la seguente modalità organizzativa:

  1. almeno sei mesi prima dell'inizio dei corsi, selezionare alcune università sulla base della disciplina e dell'effettiva disponibilità di summer courses;
  2. verso febbraio richiedere all'Office of Summer Session delle università il catalogo dei corsi e l'application form;
  3. sostenere, se richiesto, il TOEFL (Test of English as a Foreign Language, http://www.toefl.org);
  4. compilare l'application form dell'università prescelta, allegare gli eventuali documenti richiesti con relativa traduzione giurata, e farla pervenire alla istituzione americana nei tempi prescritti (application deadline).

Uno o due mesi prima dell'inizio della summer session, lo studente ammesso ai corsi riceve dall'università americana la lettera ufficiale di ammissione e il Form I-20, Certificate of Eligibility, modulo per l'ottenimento del visto d'ingresso negli Stati Uniti per motivi di studio, categoria F-1 - academic and language student (per maggiori informazioni visita il sito dell'Ambasciata U.S.A. in Italia).


COME INFORMARSI

Pubblicazioni disponibili presso la Commissione Fulbright e la sedi del Servizio Informazione di Napoli:

  • Peterson's Two Year Colleges.
  • Peterson's Four Year Colleges.
  • Peterson's Graduate and Professional Programs, Books 1-6.
  • The College Board Index of majors and graduate degrees.
  • The College Handbook, College Board.
  • Peterson's Summer Opportunities for Kids and Teenagers.


LINK UTILI

13. If You Want to Study in the United States

La serie di pubblicazioni "If You Want to Study in the United States", edita da EducationUSA, rappresenta un'ottima guida rivolta agli studenti internazionali che intendano richiedere l'ammissione presso college ed università statunitensi.

I documenti forniscono una visione d'insieme sulle caratteristiche del sistema educativo statunitense a livello universitario e post-universitario, oltre a fornire utili indicazioni e suggerimenti riguardanti la vita negli Stati Uniti.

1: Undergraduate Study


 Undergraduate Study from the If You Want to Study in the United States Series

2: Graduate and Professional Study and Research

 

 Graduate and Professional Study and Research from the If You Want to Study in the United States Series

 

 

 

 

 

 

3: Short-Term Study, English Language Programs, Distance Education and Accreditation

Short-Term Study, English Language Programs, Distance Education and Accreditation

 

 

 

 

 

 

 

 

4: Getting Ready to Go  Practical Information for Living and Studying in the United States

Getting Ready to Go  Practical Information for Living and Studying in the United States